stampata il :
25/09/2022

 

Acquapalombo-Campore-Croce, 27 novembre

Dovevo andare a Bologna a sentire il concerto di Paul Mc Cartney, ma é andata solo Marcella con mio figlio Giovanni, e allora ho pensato bene di avvertire subito tutti che andavamo a camminare. Maurizio e Bruno avevano già deciso di fare un lungo giro; in pratica tutto il versante est della Valserra: dalla Rocca a Poggio Lavarino, Polenaco, Castagna Cupa, Montebibico e ritorno alla Rocca. Un totale di 28 km. Sono partiti alle 7,30 e sono tornati quasi alle 2. E' andata, oltre a Maurizio e Bruno, Alessandra e Max, Marco e Roberto, un camminatore della Rocca.Io invece ho dato appuntamento agli altri ad Acquapalombo per un giro più corto e più didattico, perché sapevo che sarebbe venuta gente nuova; e così é stato infatti. Ci siamo ritrovati io e Alfredo unici uomini con ben 14 donne!! E nuove entrate con Donatella, Antonella, Daniela,Fiorella, Rossella e poi le 2 Simonette, l'altra Daniela, Maura e Laura, Lidia, Marinella,Luisa e Anna senza Stefano, fuori uso per raffreddore.La giornata era bellissima e allora ho deciso di fare il giro classico delle Campore - la Croce perché comunque ti permette di scoprire tutti i versanti, di avere una visuale a 360°. Poi dovevo un pò testare le nuove come rispondevano, e devo dire che tutto sommato non é andata male: qualche difetto di coordinazione che come sempre si verifica le prime volte che provi la camminata con i bastoncini, ma come resistenza é andata bene e le nuove camminatrici sono state tutte contente del giro.Devo dire che sono soddisfatto perchè vedo che i posti che faccio conoscere piacciono molto e queste camminatine domenicali non troppo impegnative sono veramente piacevoli.Domenica 4 dicembre, se il tempo tiene, ripartiamo di nuovo, e Maurizio ha intenzione di fare un giro che non facciamo da parecchio tempo. Sono contento dei risultati.